Ottobre, è tempo di…

La fine delle vacanze e il ritorno sui banchi di scuola o al lavoro possono coincidere con un periodo davvero stressante. È arrivato l’autunno e il nostro organismo si prepara ad affrontare il cammino che ci porterà verso i rigori dell’inverno. Il passaggio verso i primi freddi è forse il più delicato di tutto l’anno; le cellule e i tessuti risentono in modo netto del calo di luminosità, che bruscamente si manifesta proprio nel mese di ottobre, complice anche il ripristino dell’ora solare. Meno luce, diminuzione di temperatura, aumento dell’umidità portano a un calo energetico dell’organismo e lo dispongono più facilmente a subire i batteri dell’ambiente esterno. Un ottimo rimedio per combattere tutto questo lo troviamo negli alimenti di tutti i giorni: Le vitamine del gruppo B che aiutano a superare l’affaticamento e combattono l’insonnia; le troviamo nei legumi, nei cereali integrali e nella frutta secca. La vitamina C, un notevole antiossidante che stimola il sistema immunitario e svolge un’azione antivirale, antibatterica e antibiotica. Si trova negli agrumi e in grandi quantità nei kiwi, ma anche nei melograni, in cavoli e cavolfiori, spinaci, patate e piselli. La vitamina H, che facilita il metabolismo degli aminoacidi e dei carboidrati; è utile alla salute della pelle e dei capelli. La troviamo nei prodotti fermentati come yogurt, lievito, crauti e il pane di pasta acida. Lo zinco, che stimola il sistema immunitario. Lo troviamo nella carne rossa, nel fegato, nelle uova e nel pesce. Il rame che favorisce l’assorbimento della vitamina C e protegge l’apparato respiratorio. Si trova nei frutti di mare, nel pesce, nei legumi e nelle noci. E per finire il selenio che è un minerale antiossidante. Si trova nei cereali integrali, nel pollo, nel pesce e nell’aglio. Ma non solo alimentazione; ecco alcuni consigli utili di vita quotidiana.
· Dormire bene aiuta a sentire meno la stanchezza durante il giorno. Per questo è bene rispettare i giusti ritmi sonno-veglia.
· Proteggere il collo con delle sciarpe leggere, mentre si possono alleviare i primi fastidi del freddo con rimedi naturali.
· Nelle ore centrali uscire a fare una passeggiata e aprire le finestre di casa o ufficio per mantenere i benefici dell’estate.
· L’autunno è il momento ideale per iscriversi in palestra o iniziare a praticare qualche sport.
· Oltre allo sport si può pensare di iscriversi ad un corso per imparare una lingua nuova o un ballo.
· Uscite con gli amici, prenotate un massaggio o semplicemente cercate di stare all’aria aperta finché il clima lo permetterà ancora.

torna in alto