Spaghetti al pesto con gamberi

Spaghetti al pesto con gamberi

Ingredienti (per 4 persone):
400 gr. di spaghetti (o pasta a piacere)
16 gamberi freschi
12 pomodorini
100 gr. di basilico
40 gr. di pinoli
1 spicchio d’aglio
sale

Preparazione:
Lavate in acqua fredda il basilico, poi mettetelo ad asciugare su un canovaccio.
Mettete le foglie di basilico ormai asciutte su un tagliere e tritatele finemente con la mezzaluna.
Quindi riponete il trito in un’ampia tazza.
Unitevi l’olio, lo spicchio di aglio pulito, i pinoli tritati e poi regolate di sale. Lasciate riposare in frigorifero per almeno 30 minuti. Nel frattempo pulite i gamberi (privandoli di testa, coda, guscio e filamento nero), tenendo da parte le teste. Mettete a bollire una pentola d’acqua per la pasta.
Quando l’acqua bolle unitevi le teste tenute da parte e scottate per 1 minuto i gamberi sgusciati. Estraeteli e continuate la cottura delle teste per qualche minuto, fino a che avranno ben insaporito l’acqua.
Ora aggiungete il sale grosso e cuocetevi gli spaghetti al dente. Una volta cotti scolateli, metteteli in un recipiente abbastanza capiente, unitevi il pesto (privato dello spicchio di aglio), i gamberi, i pomodorini e, se necessario, qualche goccio di acqua di cottura.
Amalgamate bene la pasta con il condimento, poi servitela nei piatti distribuendo equamente i gamberi e i pomodorini.

torna in alto